Il collegio (2)

Codesto Collegio Araldico Romano-Istituto Araldico Romano 1853, costituito principalmente da tecnici e professionisti Universitari di Scienze Araldiche -genealogiche), è il solo, fedele, erede dell'estinto Collegio Araldico-Istituto Araldico Romano, ebbe sede a Roma in via Santa Maria dell'Aniama n. 16.

Codesto Collegio Araldico Romano-Istituto Araldico Romano 1853, è infatti il solo Collegio Araldico regolamentato da  formale atto notarile del Dr. Carlo Federico TUCCARI, Notaio in Roma, con studio in via IV Novembre n. 96, iscritto al Ruolo dei Distretti Notarili Riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, e con sede a Roma in via Roccaporena n. 51 (zona Fleming).

Il Collegio Araldico, venne infatti in origine creato col nome di Istituto Araldico Romano nel 1853 ed approvato e riconosciuto nel 1858 con Decreto della S.Congregazione degli Studi, è posto, secondo le Tavole di Fondazione, sotto il patronato di San Luigi IX Re di Francia e di Sant'Enrico Imperatore. Esso unisce con vincolo e per scopi esclusivamente etici e culturali studiosi di scienze araldico-genealogiche e di discipline affini, tutte ausiliarie della storia, per adempiere una duplice missione, scientifica e sociale.

La sua attività si propone di: 

  • mantenere vivo il culto delle tradizioni;
  • esaltare i valori etici del ceto nobiliare;
  • valorizzarne la funzione sociale;
  • diffondere ed approfondire gli studi nel campo delle discipline storiche e loro ausiliarie;
  • curare la pubblicazione di libri, riviste e saggi; 
  • fornire un supporto storico, giuridico ed araldico ad Enti e privati, in particolare per eventuali pubblicazioni; 
  • favorire la consultazione degli archivi familiari; 
  • svolgere attività di tutela, promozione e valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico di cui alla legge 01/06/1939 n. 1089 ivi compreso le biblioteche ed i beni di cui al D.P.R. 30/09/1963 n. 1409.

Il Collegio Araldico pubblica regolarmente la Rivista del Collegio Araldico, giunta ormai al 102° anno di vita, e il quadriennale Libro d'Oro della Nobiltà Italiana-nuova serie corrente, del quale si è avuta nel 2014 la pubblicazione della XXV edizione 2015-2019.

www.collegioaraldicoromano.it

LA SEGRETERIA